ACCOPPIATE INVERSE - Totocorriere

scritta totocorriere
nel settore delle scommesse sportive
Vai ai contenuti

Menu principale:

ACCOPPIATE INVERSE

Sistemistica

Data una colonna, se in essa è presente sia un'accoppiata bitermine ,che definiamo PRINCIPALE, che la sua INVERSA, allora si ha un'accoppiata inversa. La ricerca dell'accoppiata principale e della sua inversa dipendono dal passo che può essere 1-2-N .                                                        
Esempio:
  • X
  • 1
  • X
  • 1
A passo 2 c'è l'accoppiata bitermine 1X nella partita n.1, ma manca la sua inversa nella partita n.3, pertanto ci sono 0 accoppiate inverse a passo 2.      

A passo 1 c'è l'accoppiata bitermine 1X e la sua inversa nella partita numero 2; si passa poi alla partita 3, in quanto si è stabilito che un'accoppiata principale non può coincidere con un'accoppiata usata come inversa, pertanto avremo ancora un'accoppiata inversa tra la partita numero 3 e la 4.  Pertanto a passo 1 avremo, nell'esempio fatto, 2 accoppiate inverse.
A passo N avremo una sola accoppiata inversa tra la 1X che parte dalla prima partita e la X1 che parte dalla partita numero 4.

Pertanto possiamo dire che:
-usando il passo 1 l'inizio della accoppiata inversa può coincidere con la  fine dell’accoppiata principale.
-con nessun passo un'accoppiata inversa può coincidere con un'accoppiata principale.
-il primo segno di una accoppiata inversa può essere usato come secondo segno di un'altra accoppiata inversa o di altra accoppiata principale, solo se si usa il passo 1.
In alcuni programmi e' possibile condizionare sia le accoppiate inverse in generale, usando il simbolo J  sulle partite desiderate, sia le accoppiate inverse su BVS, usando i segni 1X2 o X12 o X21 ....   sulle righe volute.
Privacy Policy
© Tutti i diritti riservati 2013- 2018
Cookie Policy
Torna ai contenuti | Torna al menu