IN SERIE B UNA TRE GIORNI DA CARDIOPALMA - PRONOSTICI SCOMMESSE E SISTEMI, NEWS E INFO SUL BETTING - Totocorriere

scritta totocorriere
nel settore delle scommesse sportive
Vai ai contenuti

Menu principale:

IN SERIE B UNA TRE GIORNI DA CARDIOPALMA

Totocorriere
Pubblicato da in Serie B ·
Tags: SCOMMESSEQUOTECALCIOSERIEB

Numerosi gli scontri diretti. Si lotta in testa e in coda per salvare la stagione  


Si comincia sabato alle 15, ma l’ultima gara della serie B prevista dal calendario per la quarantesima giornata, terz’ultima della stagione, si terrà lunedì prossimo alle 20,30. Duecentosettanta minuti al cardiopalma per numerose formazioni che possono o meno salvare una stagione. A cominciare da Ascoli – Avellino. Entrambe sono appaiate in classifica a quarantuno punti, ad un soffio dal baratro o dalla salvezza. Il fattore campo fa pendere leggermente l’ago della bilancia a favore dei padroni di casa, anche in virtù delle recenti prestazioni, il cui successo è bancato sulla lavagna di BetFlag a 2,25, non troppo distante dal 3,25 del 2 irpino e con l’X a 3,10. Per chi non ama rischiare molto l’1X è offerto a 1,30, l’12 a 1,34 e l’X2 a 1,61. Contro un Brescia che non più nulla alla stagione il Cittadella, di fronte ai propri beniamini, cerca il lasciapassare per disputare i playoff. Significativo l’1 basso a 1,65, che arrotonda a 3,50 per l’X, fino a giungere a 5,55 per il 2 delle rondinelle. Moltiplica per 3,25 e 1,28 l’under/ over 1,5, per 1,75 e 1,95 l’under/ over 2,5, per 1,28 e 3,25 per l’under/ over 3,5 e per 1,08 e 6,20 l’under/ over 4,5.
La matematica tiene ancora in corsa il Palermo per agganciare la seconda posizione di classifica a soli due punti. A Terni, contro una squadra fortemente deputata alla retrocessione ma ancora in corsa per raggiungere una posizione di classifica che può garantirle la salvezza, dovrà sudare le proverbiali sette camicie per far bottino pieno a scorrere le quote suggerite dalla bandiera delle scommesse, con un 2 alto a 2,20, non lontanissimo dal 3,40 dell’1 e con l’X a 3,15. Tra i risultati esatti decuplica la scommessa l’1 a 0, paga 14,50 il 2 – 0, 8,75 l’1 – 2, 28,00 il 2 – 3 e 100,00 il 3 – 4. Il Bari, deferito per presunte irregolarità amministrative, ospita al San Nicola un Perugia che deve difendere l’ottava posizione per assicurarsi la possibilità di disputare i playoff. Gara alla fine sostanzialmente equilibrata con l’X a 3,15 e 2 a 3,35, ma l’1 biancorosso è consigliato alto a 2,20. La somma goal 0 è proposta a 9,50, la somma goal 1 a 4,45, la somma goal 2 a 3,25, la somma goal 3 a 4,05, la somma goal 4 a 5,75 e la somma goal oltre 4 a 6,50.

Domenica, alle 17,30, il Cesena, a soli due punti dai playout, farà gli onori di casa ad un Parma che vuol blindare il secondo posto in classifica. Obiettivi di classifica contro e che trovano nei numeri di BetFlag la sua scala valori: 1 a 3,35, X a 3,10 e 2 a 2,25. Quanto vale indovinare il metodo del primo goal? Su punizione 13,00, su rigore 9,00, su autorete 25,00, su colpo di testa 6,00, su tiro 1,40, nessun goal 8,25. Lunedì, alle 20,30, la capolista Empoli, già promossa in serie A, ospita una Cremonese che non sa più vincere. Tutt’altro che popolare l’1 a 1,80, che raddoppia a 3,50 per l’X e con il 2 a 2,20. Ed anche, l’1 o over 2,5 sì a 1,32, X o over 2,5 sì a 1,33, 2 o over 2,5 sì a 1,59.  




Nessun commento


Privacy Policy
© Tutti i diritti riservati 2013- 2018
Cookie Policy
Torna ai contenuti | Torna al menu