FORMULE DERIVATE - Totocorriere

scritta totocorriere
nel settore delle scommesse sportive
Vai ai contenuti

Menu principale:

FORMULE DERIVATE

Sistemistica
Per FORMULA DERIVATA si intende la quantità di segni 1-X-2 presenti in una colonna.
Ad esempio la colonna 1XX-X12-21X-X1X12 contiene 5 segni 1,   6 segni X  e 3 segni 2,  pertanto la F.D è la  5-6-3.  Il primo numero della formula indica il segno "1", il secondo indica la "X" e il terzo il "2".

Nei programmi sistemistici, solitamente la trociamo tra le condizioni nella voce "Formule Derivate escluse".  
In Totocalcio4.5 di Totoproject vi comparirà tra le condizioni, così come riportato nella figura qui affianco.
Ci clicchiamo sopra e si apre una nuova finestra che vi riportiamo qui in basso


A questo punto non ci resta che decidere le FD da escludere



Nell'esempio qui sopra, abbiamo deciso di escludere tutte le FD (in verde) ad eccezione della 6-5-3 che è la formula con maggior numero di presenze nelle colonne vincenti dal 1951 ad oggi.

Con Totovision della Softvision, l'operazione è un pò più celere,  abbiamo già un elenco di FD escluse, basta cliccare su quelle che vogliamo mettere in gioco, come potete notare dall'immagine qui sotto, la 6-5-3 è passata nell'elenco a destra tra quelle che vogliamo includere nel sistema.



Le FORMULE DERIVATE si possono ricavare anche in BVS, ma non tutti i programmi però hanno le "formule derivate escluse in BVS" tra i filtri, in Totovision la troviamo. Tuttavia per chi possiede un altro software e non ha le FD in BVS può benissimo inserire nelle colonne filtro i segni BVS e decidere in base alla presenza la FD da giocare.

Qui sotto vi riportiamo il dato delle presenze storiche delle FD 1X2 che ne sono derivate dalle colonne vincenti Totocalcio dal 1951 ad oggi, le statistiche sono ricavate con Totocampionato.
frequenza formule derivate
Privacy Policy
© Tutti i diritti riservati 2013- 2017
Torna ai contenuti | Torna al menu