SISTEMI LUX TOTOCAMPIONATO - Totocorriere

scritta totocorriere
nel settore delle scommesse sportive
Vai ai contenuti

Menu principale:

SISTEMI LUX TOTOCAMPIONATO

Sistemi



Nel software Totocampionato che ormai da anni lo definiamo "la bibbia di ogni sistemista" per le sue enormi potenzialità e sopratutto per le infinite possibilità che offre nel ridurre sistemi,  troviamo i SISTEMI LUX.

Questi sistemi offrono la possibilità di partire nell'impostazione del proprio sistema totocalcio settimanale con un  progetto  molto  contenuto nel numero di colonne: un sistema Lux equivale a 258.048 colonne rispetto all'intero parco di 4.782.729 colonne prodotto dall'impostazione delle 14 triple. In questo modo la ricerca del classico ago nel pagliaio diventa più facile ed agevole. Lo scarto  è di 4.524.921 colonne pari al 94,60%. Di fatto è come partire da un sistema integrale di 7 triple e 7 doppie  con la presenza però di tutti i 42 segni delle 14 triple. Essi verranno limitati solo nei segni più improbabili, senza escluderne la  presenza in assoluto.
Occorre partire da un buon pronostico, meglio se da un  picchetto ben costruito  in grado di fornire un efficace graduatoria dei segni per pervenire a sistemi Lux affidabili e vincenti. E' quello che fa Tuttopicchetti proponendovi l'elenco dei picchetti collezionati. Il panorama può essere vasto. Si parte da quelli dei migliori settimanali nazionali a quelli proposti dai migliori programmi, per arrivare soprattutto a quelli da voi prodotti con i vostri metodi e valutazioni, quasi sempre raggiunti con ore ed ore di studi e ricerche.

Tuttopicchetti con questa innovazione  è  ora in grado di passare con un paio di click di mouse i sistemi Lux nel vostro programma d'elaborazione sistemistico preferito. Sia sotto semplici colonne filtro sia come prospetto di colonne filtro quotate.

Solo che nel caso dei sistemi Lux si tratta di imporre solo 3 colonnine filtro (sezioni A-B-C) su cui è sarà ammessa la presenza di zero/un segno.

Come è costruito un sistema Lux. La struttura è semplicissima ed è determinata dall'ordinamento dei valori di ogni picchetto. Si tratta di solo tre colonnine che limitano la presenza dei segni in esse contenuti a 0/1. Ogni colonnina rappresenta una sezione delle 14 triple(A-B-C).

La prima sezione A  o colonna rappresenta  i segni di Variante e Sorpresa delle partite poste al n. 1, 2, 3 dell'ordinamento. Sono dunque quelle più facilmente pronosticabili o meglio quelle dall'esito quasi scontato.  Sono ammessi  0/1 segni nelle VS.

La seconda colonna o sezione B è rappresentata dai segni Sorpresa delle partite con posizione ordinata ai numeri  10-11-12-13, le più difficili da pronosticare. Segni ammessi 0/1. La numero 14 invece non verrà presa in considerazione. Quindi è  una tripla integrale senza condizioni.

La terza colonna o sezione C rappresenta i segni di Sorpresa delle partite ordinate con i numeri 4-5-6-7-8-9. Anche qui i segni ammessi sono 0/1.

Ogni sistema filtro LUX è dunque composto da solo tre colonnine ed è creato automaticamente dai dati di ogni picchetto. Per cui se in Tuttopicchetti selezioniamo  3 picchetti, come in figura n. 1 (da menù Utility / Selezione picchetti) avremo la presenza nel quadro  SISTEMI LUX di 9 colonnine.

Come trasferire uno o più sistema Lux - Schiacciando il pulsante di conversione , posto al piede del quadro, potremo esportare le colonnine in uno dei nostri programmi d'elaborazione  preferito, sia con i valori di presenza imposti(prospetto o sistema filtro), sia in formato colonne senza valori di presenza. Figura 2 - Tipo di dati

La selezione di più sistemi Lux  può essere effettuata con file UNICO, cioè con tutte le colonne riportate in un unico trasferimento verso il programma selezionato. Nella figura n.1 i sistemi sono 3 e le colonne 9. Richiamando e sviluppando il file unico trasferito si otterranno solo 78.336 colonne, con la presenza del 14 e numerosissime vincite di categoria minore. Logicamente, aumentando la presenza di picchetti le colonne finali si ridurranno enormemente, sino a diventare solo alcune decine. Ma verrà ridotta anche la possibilità che in questo residuo di pagliaio ci possa essere ancora l'ago, cioè il 14! Quindi la limitazione del numero dei picchetti da impiegare è essenziale, come essenziale è la loro qualità ed affidabilità a lavorare insieme.

L'altra opzione proposta dal quadro di conversione in tipi di File Sistema è quella di trasferimento in file SINGOLI. In questo caso si potranno trasferire da 1 a 50 Lux selezionati, sempre con un click, in altrettanti file, che produrranno se elaborati ognuno di essi di 258.048 colonne. In questo  modo si potrà adoperare un altro metodo di riduzione: quello della scommessa. Dove si potrà dire che i 3 tre file esportati(figura n.1),  conterranno tutti la colonna vincente, oppure solo 2 su 3  o solo 1 su 3. In ognuno di questi casi le colonne varieranno, non di poco. Questo metodo è molto valido  nel confronto fra picchetti con valori molto in contrasto.

In questa versione Tuttopicchetti esporta file singoli od unici verso i programmi DistToto4, Mostro, Totoproject, Bazooka, Totoshock , TotoPC, Totovision, TotoBank, Gcs Toto.

Come trasferire le colonne Lux - In alternativa al prospetto ed al sistema è possibile trasferire i Lux anche  in formato solo colonnare (Tipo di dati colonne .col, .sch, ecc.), in formato testo, in formato excel ed in formato elettronico negli appunti, per successiva stampa e memorizzazione.

Per ulteriori informazioni su Totocampionato, per scaricare la demo o per l'acquisto collegati al sito www.totocampionato.com

Privacy Policy
© Tutti i diritti riservati 2013- 2017
Torna ai contenuti | Torna al menu