TOTOCALCIO E SCOMMESSE BY VECASOFT 16-09 - Totocorriere

scritta totocorriere
nel settore delle scommesse sportive
Vai ai contenuti

Menu principale:

TOTOCALCIO E SCOMMESSE BY VECASOFT 16-09

Sistemi
Indicazioni utili  concorso 61-2017

con Software  BASE Totocalcio
Schedina Totocalcio
Palinsesto e picchetto 1x2 n.1
Chiusura. Sabato 17 settembre 2016. Ore 17:45.
Il primo dubbio, che assilla un sistemista totocalcio. E' quello, della difficolta' della prossima colonna vincente.     Avere la possibilita' di sapere in anticipo, quale sara' questo parametro. Aiuta non poco qualsiasi scommettitore.

Ma oggi e' possibile, avere queste indicazioni prima della nostra giocatina, al nostro caro amico totocalcio ?

Certo, basta avere almeno software base totocalcio, con un archivio picchetti. Strutturato sempre allo stesso modo.
  
Per tutti noi, avere solo il quadro delle partite e di un picchetto. Non risulta sufficiente a capire la direzione     che potrebbe prendere la colonna vincente. Di seguito vedremo come far lavorare il software. Il quale eseguira' dei calcoli veloci per un computer, ma lunghissimi e' quasi imposibbile da fare con carta e penna.  
Statistica totocalcio picchetto 1
Condizione Quota vincita virtuale

Per questo esempio caricare il file archivio ArcEasyPic-M1_Full.ttc

Dal menu' ARCHIVIO >>> Gestione. Poi bottone [Carica Archivio ]. Caricare l'archivio.

Dal menu' STATISTICHE >>> Da Picchetto. Poi bottone [Ricerca ]. Attendere pochi secondi...  

Se non si sono commessi errori, abbiamo la statistica del picchetto 1. Ultimo concorso 61-2016. Concorso per ora vuoto, visto che e' ancora da disputare.
  
Senza colonna vincente
Minimo
- Minimo del picchetto nella condizione quota vincita
Massimo
- Massimo del picchetto nella condizione quota vincita
Dispers
- E' un indice calcolato dalle percentuali del picchetto
Media B
- E' un valore calcolato sulla colonna base del picchetto
Media B%
- E' un valore in percentuale sulla colonna base del picchetto
Adesso sappiamo che ci sono dei valori che il software calcola dal  qualsiasi picchetto. E senza conoscere la futura colonna vincente.    E questi valori, ci daranno indicazioni per la prossima colonna  vincente. Non esiste una regola su quale picchetto utilizzare. Anche    se condiglio di usare un buon picchetto. Come ad esempio il picchetto  del bookmaker, oppure quello del giocato degli italiani. Potrebbe    andare bene anche un picchetto differente, personale, ecc .ecc. che  usate almeno da un paio di anni. Non e' detto che il risultato    sia simile a questo presente dal 2003 nell' archivio ArcEasyPic-M1_Full.ttc oppure migliore. Come sempre l'unico nostro arbitro    in questi casi e' la prossima colonna vincente.    

Non abbiamo una regola fissa, per i parametri di ricerca. Possiamo  variare a piacimento, quelli noti. Noi vogliamo sapere prima della  partite    le probabilita' del picchetto preso in esame.     

Per far capire la validita' di questo metodo probabilistico, iniziamo  ad annotare il valore della dispersione per il picchetto 1 del    prossimo concorso. Dalla statistica leggiamo che il valore e' pari a 210,30.  

Settaggio configura ricerca
Parametri di dispersione picchetto

Dispersione del picchetto 210,30
Conoscendo il valore della dispersione per il concorso aperto 61-2016. Anche se ci sono in archivio oltre 1.300 concorsi.   Per esperienza sappiamo bene che sara' difficile trovare questo valore assoluto nei concorsi precedenti. Quindi partendo   dal valore trovato per il minimo scendo a 206, mentre per il massimo salgo a 214.

Quello che ci deve interessare e trovare similitudine nei concorsi in archivio del picchetto 1. La nostra richiesta al software e' semplice. Trovami tutti i concorsi dove il picchetto 1, quota entro questo range di dispersione. il software li trova e li mostra nella griglia della statistica in qualche secondo. Vedremo nella schermata successiva quello che ha trovato e come e cosa ricavarci per scommettere con orientamento a nostro vantaggio.  

Ci sono anche altri parametri che non abbiamo incluso in questa ricerca. Come vedremo dai concorsi trovati.   Per questo concorso, e per quello che volevo ottenere, non sono stati necessari. Nulla vieta come sempre di partire con parametri diversi dalla dispersione e provare incroci che potrebbero dare indicazioni migliori di queste.

Tutto questo e' possibile ottenerlo in pochi secondi, e' il vantaggio  per i vostri files oppure pronostico e' garantito dal fatto che la percentuale di indovinare la zona di difficolta' della prossima  colonna vincente.
Nella schermata seguente vedremo i concorsi che ha trovato la nostra impostazione di ricerca e come suddividerla in   zone di vincita.

Concorsi trovati
Parametri dispersione picchetto

Abbiamo 15 concorsi similari.
Comiciamo ad annotare in quanti concorsi il picchetto 1 nella  condizione quota vincita non ha superato la quota 10.000. Da non  confondere questo valore con al quota reale pagata ai vincitori con  punti 14. Poi quante volte non ha superato quota 30.000 e quante volte e' andato oltre 100.000.    

Entro 10.0000
- Concorsi 1
Entro 30.000
- Concorsi 8     
Oltre 100.000
- Concorsi 2
Probabile Entro 10.000
   - 1 divisio 15 per 100 = 6 %
Probabile Entro 30.000
   - 8 divisio 15 per 100 = 53 %
Probabile Oltre 100.000
   - 2 divisio 15 per 100 = 13 %

Il valore piu' conveniente sembra essere per la condizione quota vincita del picchetto 1, da 0 a 30.000. Non e' questa volta una probabilita' molto alta. Questo significa che il picchetto in questo tipo di concorso e' andato poco oltre il 50 %. Ma questo non importa. Abbiamo suddiviso il tutto in 3 fasce. Se esce la fascia al 53 % allora e' uscito il valore base della ricerca. La variante e' il valore al 13 %. La sorpresa e' il valore al 6 %. Ora sappiamo dove tagliare la nostra condizione quota vincita dal picchetto 1. Rischi e vantaggi della fascia che sceglieremo.  

Portandoci nel modulo quota vincita. Concretizziamo quello che abbiamo fatto fino a questo punto. Ottenere le colonne. Settiamo come da schermata il valore della quota vincita virtuale. Da zero a 30.000. Elaboriamo dal 14 triple. il software trova solo 150.839 colonne. Ha tagliato l'integrale (4.782.969) del 96 %. E come abbiamo visto abbiamo il 53 % che queste facciamo il prossimo 14.

Per provare i vostri files usate il filtrafile attivando il bottone [DA FILE NTP]. E poi selezionando un vostro file con il bottone [Apri].

Come sappiamo non sempre la base di ogni pronostico e' vantaggiosa da mettere in gioco. In questo caso la valutazione resta sempre al sistemista di turno che con la sua esperienza valutera' anche altri fattori per fare la scelta giusta. Ad esempio cambiando picchetto e poi anche parametri di ricerca. Per questo base totocalcio e' al vostro servizio e ci aiuta provando e riprovando a fare la scelta piu' conveniente nel tempo e per il gioco di attesa.

Base totocalcio, da sempre apre la porta anche a software totocalcio esistenti. A patto di utilizzare file colonnari in formato NTP a 14 caselle. In questo modo sfruttate anche altro software senza perdere tutto il lavoro fatto fino ad oggi. Dei vostri studi e files colonnari. Ha un modo di lavorare totalmete diverso dai software dedicati tradizionali. E la buona notizia e' che puo' essere compatibile tramite il file colonnare NTP. Ci sono altre cose da capire in questo software realizzato da un appassionato come tutti voi.

   Alla prossima ! By Carmine Vespasiano.



Software VeCaSoft - Nuove versioni

Privacy Policy
© Tutti i diritti riservati 2013- 2018
Cookie Policy
Torna ai contenuti | Torna al menu